Curiosità mondana o…?

Seduta al tavolino di un bar, in pausa caffè, mi sono sorpresa a osservare con occhio indagatore le persone intorno a me.
L’ho sempre fatto, fin da piccola, provando un piacere quasi ipnotico.
Un atteggiamento che potrebbe sembrare curiosità mondana ma che in realtà nasconde il carpire il segreto di come gli altri vivono la vita.
La mia visione stessa della vita, studiando il comportamento umano, è mutata con gli anni ed ora la consapevolezza di vedere nei prossimo me stessa, e viceversa, accende un significato profondo di ciò che vedo attorno a me.
Nulla avviene per caso, oramai l’abbiamo capito, e dunque ogni storia diventa fonte di ispirazione e forse, come un messaggio nascosto nella bottiglia, anche una indicazione suggerita deliberatamente proprio per noi…
Continuare in questa direzione, ovvero nel
” leggere ” le istruzioni dalle vicende del mondo, non è più solo una semplice scelta ma un mezzo che si affina sempre più nel tempo a tal punto da anticipare l’esito degli eventi in costante ripetizione nel divenire.
Imparare dagli altri e dagli eventi, allenare la nostra Consapevolezza a intuire e capire con chi abbiamo a che fare, saper scegliere fra le miriadi possibilità che ci offre la Vita…
…che sensazione meravigliosa la Libertà di poter Essere.

Alleniamo la Cosapevolezza per saper scorgere i segnali che ci indicano la direzione…
..per decifrare negli occhi dei nostri simili paure, sofferenza e speranze…
…per aiutare noi stessi a stare bene ed essere così di aiuto efficace agli altri…
Eleviamo insieme le nostre vibrazioni se così vogliamo…
…è solo nostra la Scelta.

Dodicesimo incontro di ELEVAZIONE VIBRAZIONALE UNIVERSALE
Domenica 21 Ottobre
dalle ore 11.00 alle ore 11.30
e replica
Mercoledì 24 Ottobre sempre
dalle ore 11.00 alle ore 11.30.

…e come sempre Grazie 💙

Annunci

Trasformazione e Consapevolezza…una responsabilità tutta nostra 💙💙💙

La trasformazione interiore è un’evoluzione che avviene dentro di noi che evidenzia un continuo cambiamento di pensieri, parole e azioni attraverso l’esperienza.
La consapevolezza di ciò che siamo, conseguente all’auto osservazione, amplifica l’accettazione della natura umana in quanto tale e genera una sorta di coraggio nel liberarsi dalle catene delle influenze ambientali e altrui.
Il premio di tale battaglia è l’emergere della nostra vera natura, non più inibita dai pregiudizi umani spesso fallati e poco obiettivi, e parallelamente una nuova e positiva considerazione di se stessi e del prossimo.
La comprensione di questo legame profondo, che ci accomuna tutti quanti, modifica in modo radicale la visione dell’intera esistenza che non riguarda più solo il nostro settore personale ma assume un significato molto più ampio e universale.
Da qui a capire il ruolo della nostra responsabilità in tutto il nostro agire, il passo è brevissimo…
E da qui a intuire quanto sia importante la frequenza che emettiamo nell’ambiente circostante dovuta al nostro ” sentire “…
…mi pare oltremodo ovvio.
Scegliere a quale frequenza vibrare avviene quotidianamente con il nostro vivere e le nostre decisioni.
Tocca a Noi imboccare la strada migliore per il nostro benessere, sapendo che producendo basse vibrazioni queste torneranno a noi per effetto di risonanza…

Per tali motivi ripeto e insisto di cercare dentro di noi senza condizionamenti e suggestioni…
…la frazione umana che ci compone è solo una parte di ciò che siamo davvero ed è giunto il momento di risvegliare la nostra ( e torno sempre lì) Consapevolezza.

Vi aspetto come sempre per innalzare, insieme, l’Energia Vitale e dare il nostro contributo al mondo…
…nell’Undicesimo incontro di ELEVAZIONE VIBRAZIONALE UNIVERSALE
Domenica 16 Settembre 2018
dalle ore 11.00 alle ore 11.30
e
Lunedì 24 Settembre 2018
dalle ore 11.00 alle ore 11.30.

E come sempre Grazie alle Anime di Passaggio che si stanno risvegliando con me…💙💙💙

Maratona estiva…💙

《 Pensiero sperduto di Giugno

La voglia e la gioia di usare il poco tempo libero per qualcosa di positivo,
non solo per noi stessi ma anche per gli altri…
Rimanere coerenti verso il Sé,
nonostante ciò che di negativo vediamo intorno…
Essere grati per quello che abbiamo, anche di un solo raggio di sole che furtivamente sbuca fra le nuvole in una giornata di pioggia.
Grazie 💙》

Questo mio pensiero del mese di Giugno, riletto ora, mi riporta alla bella stagione appena vissuta, come ogni anno, in modo turbolento.

Nella mia professione l’estate comporta un carico di lavoro più alto che diventa ancora più faticoso e toglie tempo alla famiglia e a noi stessi.
La smania di arrivare al periodo di vacanza tanto agognato ci fa sentire ancora più scarichi e sembra, ogni giorno, essere sempre più lontano.
Il correre perpetuo, slalom fra mille incombenze impossibili da portare a termine, aumenta l’ansia e lo stress e ci chiediamo come riusciremo ad arrivare alla fine di questo periodo…

…praticamente una ” maratona estiva “…

…E poi ecco riemergere dal nulla queste parole…

E come in un vecchio film in bianco e nero rivediamo sforzi, rinunce e l’impegno prodigato…
…ma invece di risentirne, stranamente, emerge una grande sensazione di appagamento e soddisfazione…e
…”la voglia e la gioia di usare il poco tempo libero per qualcosa di positivo, non solo per noi stessi ma anche per gli altri”…è diventato il motore che ha prodotto la nostra energia.
“Rimanere coerenti verso il Sé, nonostante ciò che di negativo vediamo intorno ” …si è trasformato nella motivazione che ha generato la nostra forza.
“Essere grati per quello che abbiamo, anche di un solo raggio di sole che furtivamente sbuca fra le nuvole in una giornata di pioggia”…ha dimostrato ancora una volta come l’Amore riesca a sovvertire ordini e leggi ritenuti da tutti noi, erroneamente, immutabili.

La gioia, la passione, la determinazione nell’affrontare il quotidiano ci aiutano a superare qualsiasi ostacolo ma solo aumentando la consapevolezza di ciò che siamo, e dunque di ciò che cerchiamo, ci chiarirà le idee su quale direzione seguire di fronte ai grandi bivi proposti dalla vita.

L’andirivieni dell’esistenza influenza e plasma i nostri pensieri inducendo riflessioni
che diventano conclusioni
e poi principi che facciamo nostri.

Seguiamo i nostri principi,
rivolgiamo sempre un pensiero a chi ci sta vicino
e cerchiamo sempre ” il buono ” in coloro che ci circondano, anche se…

…nell’Undicesimo incontro di ELEVAZIONE VIBRAZIONALE UNIVERSALE
Domenica 16 Settembre 2018
dalle ore 11.00 alle ore 11.30
e
Lunedì 24 Settembre 2018
dalle ore 11.00 alle ore 11.30.

Siamo come foglie nel vento,
e non potrebbe essere altrimenti,
perché il nostro stato attuale di Anime di Passaggio
non ci porterà che questo….💙

Grazie 💙

La Speranza…💙

Un colore, un profumo…un fiore.
Inaspettatamente la rosa creduta persa è ricresciuta nel nostro giardino, senza far rumore.
Lo scorso anno, la giovane piantina, era stata strappata senza mezzi termini dagli operai dell’impresa di ristrutturazione dell’appartamento del piano di sotto, con mio grande rammarico e triste rassegnazione.
Era un fiore legato a un ricordo, un dono di mia mamma, che a poco se ne sarebbe andata lasciando un grande vuoto.
Ora è lì che ci guarda sorniona, dal verde tappeto erboso, ricordandoci che a volte non tutto è perduto…e che la speranza deve sempre essere nostra compagna di viaggio…💙

È bastato veder spuntare quel fiore, per me simbolo di Amore eterno e infinito,
per intuire il messaggio malcelato dalle piccole e acerbe foglioline .

La Speranza deve essere davvero la nostra compagna di viaggio:
la Speranza di capire,
la Speranza di riuscire,
la Speranza di cambiare,
per essere spronati a cercare il meglio,
per impegnarci a trasformare il mondo, in cui tutti noi siamo compresi,
per poter resistere e trarre forza nei momenti bui
e attuare il vero Cambiamento che ci porterà verso una dimensione nuova sul significato dell’esistenza.

Ho il cuore pieno di gioia, sento la vibrazione dell’Amore sempre più forte..
…e la invio a tutti coloro che hanno voglia di accoglierla e indirizzarla all’Universo e oltre…

Grazie a tutti💙

Decimo incontro di ELEVAZIONE VIBRAZIONALE UNIVERSALE
Sabato 18 Agosto 2018
dalle ore 11.00 alle 11.30 e
Domenica 26 Agosto 2018
sempre dalle ore 11.00 alle 11.30

…E intanto l’ignara farfalla…💙

( terza parte)

Quanto accaduto poche settimane fa mi ha regalato una gioia immensa…
…liberare quell’esserino delicato e indifeso mi ha fatto capire quanto tutto sia legato a un filo…
…quanto sia vano attaccarsi a ciò che è materiale e che, quando lasceremo questo sito, non potremo portare con noi…

Ecco…questo è il punto.

Dovremmo cercare di accumulare dentro di noi solo ciò che potremo portare quando ripartiremo…
…pensieri, sentimenti, idee ma soprattutto esperienze.
La Consapevolezza, che nomino ormai sempre e ovunque, può chiarirci su cosa infilare nel bagaglio dell’Anima per quel lontano giorno…

Quando penso a tutto quel correre dell’essere umano per raggiungere mete frivole e superficiali e quando vedo l’attaccamento quasi morboso verso oggetti o cose che dopo un po’ non guarderemo nemmeno più…

La conoscenza di quello che Siamo non è semplice, non solo perché per ora in fase umana e per il nostro divenire costante, ma anche per gli impegni, le preoccupazioni, i problemi e tutto ciò che distoglie la nostra attenzione…
Solo fermandoci avremo la possibilità di osservare dentro di noi, vedere cosa si nasconde sotto la coltre…c’è un universo infinito da scoprire..
Nel nono incontro di ELEVAZIONE VIBRAZIONALE UNIVERSALE ci fermeremo tutti insieme per lasciare spazio alla nostra Anima, per far sì che possa perseguire il proprio percorso di Evoluzione e Cambiamento.

…E intanto l’ignara farfalla sta volando tra cespugli fioriti e api operose…
…con la mia emozione di saperla libera nel mondo…
…chissà ora cosa penserà di noi ?

Nono incontro di ELEVAZIONE VIBRAZIONALE UNIVERSALE

Venerdì 20 Luglio dalle ore 11.00 alle ore 11.30

Venerdì 27 Luglio dalle ore 11.00 alle ore 11.30

( Per chi fosse impossibilitato nei giorni feriali :
Domenica 22 Luglio sempre dalle ore 11.00 alle ore 11.30 ).

…da ciò scaturirà il “poi” 💙

( seconda parte )

In una situazione tale potevo decidere di lasciarla al suo destino, di ucciderla oppure salvarla…
In ognuna di queste possibilità avrei generato vibrazioni diverse, che si sarebbero propagate tutto intorno, per risonanza, e come il gioco del domino avrebbero trasformato la realtà circostante plasmandola e adattandola a quella stessa frequenza.

Tutto quello che facciamo, a partire dagli stessi pensieri, attua un cambiamento vibrazionale interiore che non riguarda solo noi stessi ma anche l’ambiente circostante e gli altri individui vicini, perché tutto ciò che esiste risponde vibrando alla stessa frequenza di ciò che capta intorno a sé.

Quindi quando sentiamo dire in giro che tutti noi siamo responsabili anche dei comportamenti altrui…non storciamo il naso con ” fare saccente “…
…molto probabilmente ci sono tante cose che non sappiamo e che dobbiamo ancora capire .

Iniziamo a osservarci un po’ di più, per conoscere la nostra vera natura,
per diventare consapevoli del legame energetico che unisce tutti e
per comprendere che c’è ben oltre e
…che tutti quanti noi abbiamo ancora tanta strada da percorrere.

Innalziamo le nostre Vibrazioni per cambiare noi stessi e il mondo che ci circonda.

…abbiamo la possibilità di decidere cosa pensare e la possibilità di decidere come agire…sempre con la consapevolezza che da ciò scaturirà il ” poi “.

( seconda parte)

Nono incontro di ELEVAZIONE VIBRAZIONALE UNIVERSALE
Venerdì 20 Luglio dalle ore 11.00 alle ore 11.30
Venerdì 27 Luglio dalle ore 11.00 alle ore 11.30
( Per chi fosse impossibilitato nei giorni feriali :
Domenica 22 Luglio sempre dalle ore 11.00 alle ore 11.30 ).

Chissà ora cosa penserà di noi ?

( prima parte )
Sbatteva insistentemente contro i vetri del tunnel di passaggio.
Senza tregua continuava a cercare un varco fra quelle pareti inesistenti ma impenetrabili. Fermandosi sfinita in un angolo, per prendere fiato, e  tornare a combattere.
Non voleva cedere al fatto di non uscire da quel maledetto tunnel, tutto a vetri, da cui si intravedeva il prato circostante e gli alberi vicini.
Com’era possibile avere a portata di mano la libertà e rimanere prigioniera senza capirne la maniera ?

Mi guardai intorno…
Aprii la prima porta che vidi nei pressi.

Mi avvicinai lentamente…
Osservavo meravigliata i  suoi colori tra il giallo, il viola, il blu e il rosso e le sue antennine disperate…
…ovviamente non voleva farsi toccare da un essere umano che molto probabilmente avrebbe usato il suo cadavere per decorare la propria abitazione.

Mi avvicinai sempre di più…
La circondai  con le mie mani lasciandole un piccolo agio per permettergli di muovere le ali e di proteggerla contemporaneamente.
La bloccai così, mentre lei pensava che ormai fosse finita.

In quella posizione mi diressi verso la porta, aperta poco prima.

E così, mentre lei pensava fosse al termine dei suoi giorni, la lanciai con giocosa delicatezza verso il cielo azzurro, verso quel profumo di speranza che ci avvolge in primavera.

Volò via con la gioia nelle sue ali colorate, nel vento della vita…

…Chissà ora cosa penserà di noi ?

Nono incontro di ELEVAZIONE VIBRAZIONALE UNIVERSALE
Venerdì 20 Luglio dalle ore 11.00 alle ore 11.30
Venerdì 27 Luglio dalle ore 11.00 alle ore 11.30
( Per chi fosse impossibilitato nei giorni feriali :
Domenica 22 Luglio sempre dalle ore 11.00 alle ore 11.30 ).